Inps ex Inpdap cedolino pensione: la consultazione online

Inps ex Inpdap cedolino pensione: la consultazione online. Subiscono ancora molte difficoltà quanti intendano accedere al servizio online dedicato alla consultazione dei contributi previdenziali e del cedolino pensione. Si tratta di un’offerta fruibile sul potale ufficiale inps, visto che esso accorpa i servizi inerenti la gestione inpdap e quelli Enpals.

Inps ex Inpdap cedolino pensione: come accedere? Dovete recarvi sul portale ufficiale inps e quindi selezionare la sezione denominata “Servizi Online” e seguire il seguente percorso: “Per tipologia di servizio” e dunque “Servizi per il cittadino”. A questo punto dovrete inserire il vostro Codice Fiscale in maniera corretta corredato dal PIN. Sono le due credenziali di accesso per accedere al sistema.

Ma la procedura non termina qui. Per poter visualizzare tutte le informazioni che attengono alla vostra pensione, dovrete adottare il seguente percorso: “Fascicolo Previdenziale del Cittadino”, “Prestazioni”, “Pagamenti”, “Pensione”, “RataXX”. Potete fruire dei servizi Inps Online inerenti la pensione anche su dispositivi mobili, quali smartphone e tablet, sia su piattaforme iOS che Android.

Inps ex Inpdap cedolino pensione: l’accesso al cedolino della pensione Inpdap. I servizi online inpdap sono presenti all’interno di una cosiddetta “Area Riservata”. Per conseguire informazioni riguardanti il cedolino pensione Inpdap, dovrete andare sul portale inpdap.gov.it e accedere alla sezione “Servizi in linea” e poi “Accesso all’Area Riservata”. Anche in questa eventualità è indispensabile l’autenticazione mediante codice fiscale e password. Con il primo accesso dovrete inserire il PIN.

Prestiti Personali per dipendenti pubblici e pensionati

Quanti non dispongono del PIN devono compiere prima la “Autoregistrazione”, avviando la funzione “Assegnazione PIN”. La medesima operazione deve essere eseguita dai pensionati che posseggono il PIN, ma non hanno utilizzato dopo il 1° gennaio 2011. Coloro che hanno perduto il PIN devono accedere alla funzione Autoregistrazione – Riassegnazione PIN.

Durante il primo accesso sarà richiesto di selezionare una password da impiegare le volte successive per accedere ai servizi online. Non vi sarà chiesto che inserire il proprio codice fiscale e la password selezionata, oppure il PIN. Dopo che sarete entrati, potrete visualizzare la pensione, il Modello CUD, il Modello 730 e lo storico dei cedolini con le rate della pensione dal 2005.

In termini più generali, dopo che avete conseguito il PIN, che deve essere rinnovato con cadenza periodica, potrete godere di tutti i servizi online che in futuro prevedevano anche il computo della pensione. Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare le altre sezioni che compongono il nostro portale o di accedere al sito ufficiale inps. Non lasciatevi sfuggire l’opportunità di utilizzare un servizio pratico e veloce.

Vi ricordiamo infine che l’inps fornisce delle linee di credito agevolate a quanti ne facciano richiesta e abbiamo i requisiti previsti. Non approfondite tutte le opportunità di credito.

 

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: