Mutuo Cambio Casa: perché scegliere la proposta Unicredit

Il Mutuo Cambio Casa è un prodotto di Unicredit che consente di acquistare un’unità immobiliare anche se si risulta proprietari di un’altra, non ancora messa in vendita.

Mutuo Unicredit: a chi si rivolge

Il Mutuo Cambio Casa di Unicredit è un piano pensato per le persone fisiche che agiscono con scopi diversi da quelli imprenditoriali. La finalità principale di questo prodotto è la sostituzione di un’unità immobiliare, processo che avviene tramite la vendita di una casa di proprietà per acquistarne una nuova, che può essere registrata sia come prima, sia come seconda abitazione.

Mutuo Cambio Casa requisiti: ecco cosa sapere

L’accesso al Mutuo Cambio Casa di Unicredit è dedicato ai soggetti in grado di soddisfare specifici requisiti. Quali sono? Vediamo assieme i più importanti:

  • Proprietà di un immobile vendibile (l’accesso al mutuo è consentito anche se sulla suddetta unità immobiliare è in corso un mutuo ipotecario)
  • Possibilità di affidare l’incarico di vendita a un’agenzia di intermediazione specializzata

Da questi punti è possibile capire che Mutuo Cambio Casa di Unicredit consente ai clienti che non dispongono di sufficienti risorse finanziarie di far fronte all’acquisto di una nuova casa. In che modo è possibile avvalersi di questo vantaggio? Grazie alla possibilità di pagare per i primi 18 mesi di piano di ammortamento soltanto la quota interessi.

Continuiamo a parlare del Mutuo Cambio Casa di Unicredit specificando che, oltre a questo periodo di preammortamento della durata di 18 mesi, tra i vantaggi del piano in questione è possibile annoverare la possibilità di richiedere un finanziamento pari al 100% del valore dell’immobile che si ha intenzione di acquistare.

 

In caso di richiesta di un mutuo pari al 100% del valore dell’immobile è necessario richiedere l’attivazione di una polizza fideiussoria, il cui costo risulta a carico della banca.

Quanto può durare la proposta Unicredit?

Quanto può durare il Mutuo Cambio Casa di Unicredit? Il piano di ammortamento in questione può avere una durata compresa tra i 5 e i 30 anni, lasso di tempo a cui vanno sommati i 18 mesi di preammortamento.

La periodicità delle rate è mensile e il rimborso avviene tramite addebito automatico sul conto corrente bancario del titolare del contratto di mutuo. Per quanto riguarda l’erogazione della cifra richiesta è bene specificare che questa viene versata al momento della stipula del contratto e, in ogni caso, tenendo conto delle regole previste dai Fogli Informativi.

Gli utenti che scelgono questa tipologia di mutuo hanno la possibilità di scegliere tra tasso fisso e tasso variabile (quest’ultimo viene calcolato sulla base dell’Euribor 3 mesi calcolato su 365 giorni).

Concludiamo ricordando che la sottoscrizione del Mutuo Cambio Casa di Unicredit è subordinata all’iscrizione di un’ipoteca pari al 150% del valore dell’immobile.

 

Maggiori informazioni qui: