Come presentare la richiesta mutuo Inpdap 2018

Come richiedere un mutuo ipotecario Inpdap Inps 2018

I mutui Inpdap sono finanziamenti a condizioni agevolate dedicati ai dipendenti e i pensionati pubblici. Grazie alle condizioni agevolate che lo caratterizzano, il mutuo Inpdap rappresenta una grande opportunità di risparmio. In questo approfondimento vedremo quindi come presentare una richiesta mutuo Inpdap.

Per richiedere i mutui Inpdap è indispensabile utilizzare il servizio online dedicato presente sul sito ufficiale dell’Inps. Si tratta di un’applicazione accessibile solo a quanti sono in possesso del Pin Inps.

È necessario ricordare però che il Pin Inps può essere di due tipi, on line e dispositivo. Il Pin di tipo online consente di navigare nell’Area Riservata, mentre per presentare una domanda per una delle prestazioni ex Inpdap è necessario essere in possesso del Pin dispositivo. Di conseguenza per presentare la richiesta mutuo Inpdap è necessario essere in possesso del Pin di tipo dispositivo.

Quanti non sono in possesso del codice possono richiederlo presso una qualsiasi sede Inps, oppure utilizzando la procedura online presente sul portale dell’Inps. In quest’ultimo caso però non è possibile ottenere il Pin di tipo dispositivo, ma solo quello on line. Codice che però può essere convertito in dispositivo utilizzando l’apposita procedura presente sul sito Inps.

Come accedere al servizio per l’invio della domanda

 

Ma come accedere al servizio Inps per la presentazione della domanda? Quanti desiderano richiedere un finanziamento agevolato devono innanzitutto collegarsi con il portale ufficiale dell’Inps.

Dalla home page del sito è necessario fare click sul collegamento Tutti i servizi, posto in alto a sinistra. Si dovranno quindi filtrare i servizi per tema, scegliendo la voce Mutui dal relativo menu a tendina. Il servizio da utilizzare è denominato Domande Mutui Ipotecari Edilizi e consente sia di inoltrare domanda di mutuo che di richiedere la successione nella titolarità di un contratto di mutuo.

Tempi per la richiesta dei mutui Inpdap

Per inoltrare una richiesta mutuo Inpdap è necessario non solo utilizzare il servizio Inps, ma anche rispettare le finestre temporali previste dall’ente previdenziale. A differenza di quanto si potrebbe pensare, infatti, la domanda di mutuo non può essere inoltrata in qualsiasi momento, ma solo in determinati periodi, a seconda del quadrimestre di riferimento.

Nello specifico, la richiesta va inoltrata dal 1° al 10 gennaio, dal 1° al 10 maggio e dal 1° al 10 settembre. Di conseguenza quanti desiderano richiedere un mutuo agevolato Inpdap 2018 possono presentare domanda fin da oggi.

 

Maggiori informazioni qui: