Domande disoccupazione Inps calano del 4,7 per cento

Domande disoccupazione Inps calano del 4,7 per cento. A febbraio di quest’anno le domande di disoccupazione sono state 126.855, si tratta di un valore corrispondente al 4,7 per cento in meno rispetto allo scorso anno. Sono dati resi noti dall’Inps che puntualizza che le domande di indennità di disoccupazione Aspi sono 85.964, cui si sono aggiunte altre 31.595 domande di mini-Aspi e 247 domande tra disoccupazione ordinaria e speciale edile e 9.049 di mobilità.

Domande disoccupazione Inps: il confronto con il 2013. L’Inps ha reso noto inoltre che a marzo sono state disposte 100,1 milioni di ore di cassa integrazione, con un aumento del 2,1% rispetto a marzo dell’anno scorso (98,0 milioni). Tali valori sono il risultato della cig straordinaria (+14,9%) e in deroga (+12,6%), decresce invece la cig ordinaria che decresce del 20 percento.

 

Secondo un’analisi condotta sulle differenti tipologie di intervento, pare evidente che le ore di cig ordinaria concesse a marzo, corrispondenti a 27,4 milioni, hanno condotto a una contrazione tendenziale del 20 percento rispetto ai dati dello scorso anno.

Le ore di cig straordinaria concesse a marzo sono state di 45,5 milioni. Ciò equivale a un aumento del 14,9% rispetto allo stesso mese del 2013, quando hanno toccato quota 39,6 milioni di ore.

Per quanto attiene gli interventi in deroga, sono stati concesse 27,3 milioni di ore nel mese di marzo, corrispondenti a un incremento del 12,6% rispetto al marzo 2013.

 

Maggiori informazioni qui: