Retribuzioni e Contributi Dipendenti Pubblici Inps: i chiarimenti della Circolare N.6

Retribuzioni e Contributi Dipendenti Pubblici Inps: i chiarimenti della Circolare N.6. Con la circolare n. 6 del 16 gennaio 2014, avente come oggetti le retribuzioni imponibili ai fini contributivi, l’Inps cerca di chiarire una serie di questioni sorte attorno al tema delle categorie reddituali dei dipendenti pubblici.

La circolare n. 6 si pone come obiettivo primo il tentativo di offrire alle amministrazioni e agli enti pubblici indicazioni dettagliate ed aggiornate sui temi dell’imponibilità pensionistica e sull’assoggettamento contributivo relativi alle varie tipologie di compensi retributivi.

Nella premessa del suddetto documento si rende noto che per quel che concerne il calcolo dei contributi per i dipendenti pubblici, si andrà ad effettuare una rivalutazione generale dei campi attinenti alle retribuzioni imponibili ai fini pensionistici. Tale rivalutazione avverrà in osservanza del principio di semplificazione, nonché nell’intento di evitare interventi correttivi, dovuti a continue evoluzioni normative inerenti alla retribuzione.

 

La circolare Inps si pone dunque come uno strumento idoneo a chiarire i contenuti espressi nella precedete circolare N.105 del 7 agosto 2012, sostituendo le disposizioni precedentemente emanate dalla gestione dipendenti pubblici, inerenti a retribuzioni e contributi dipendenti pubblici inps.

Il contenuto della circolare è articolato in tre parti, la prima riguarda le tematiche inerenti alla retribuzione imponibile, la scansione degli scaglioni di reddito assoggettabili a contribuzione, le regolarizzazioni e le obbligazioni contributive.

Nella seconda viene trattata in maniera approfondita la disciplina inerente all’istituto dell’aspettativa, del congedo straordinario e dell’esonero, mentre la terza parte fa riferimento ad ulteriori indicazioni utili per l’individuazione degli imponibili ai fini dell’adempimento dell’obbligazione contributiva nella Gestione Dipendenti Pubblici.

 

Maggiori informazioni qui: