Finanziamento BNL Inpdap per dipendenti pubblici: 100 mila euro con rimborso flessibile

Prestiti BNL 2019: i vantaggi per i dipendenti e pensionati pubblici

Per garantire ai propri iscritti l’accesso al credito a condizioni vantaggiose, l’Inps ha sottoscritto delle convenzioni con numerose banche e società finanziarie. Accordi che prevedono l’erogazione di finanziamenti a tasso di interesse agevolato, solitamente tramite cessione del quinto dello stipendio o della pensione. Nell’ambito di queste offerte troviamo il finanziamento BNL Inpdap per dipendenti pubblici.

Si tratta di una linea di credito che consente l’accesso a somme fino a 100 mila euro con un piano di ammortamento a rate mensili, che non può eccedere i 10 anni. Il tasso di interesse è fisso e la rata viene definita in base alle esigenze del richiedente. Il finanziamento è riservato a dipendenti e pensionati pubblici.

 

Oltre all'erogazione di somme piuttosto elevate, il prestito BNL Inpdap per dipendenti pubblici prevede un piano di ammortamento flessibile con la possibilità di sospendere i pagamenti. Un vantaggio non indifferente poiché permette al beneficiario di far fronte ad eventuali inconvenienti senza incorrere in sanzioni da parte della banca e di evitare la segnalazione nei database CRIF come cattivo pagatore. Essere registrato come cattivo pagatore comporta delle difficoltà nel caso in cui si decida di richiedere un nuovo finanziamento.

Salto rata e nuova liquidità: il rimborso flessibile dei prestiti Inpdap BNL

Ma quali sono le condizioni prospettate dal finanziamento BNL Inpdap? Il beneficiario ha la possibilità di richiedere il rinvio del pagamento di una o più rate di ammortamento. Istanza che può essere presentata solo a condizione che siano state regolarmente rimborsate almeno le prime 12 rate di ammortamento. Il beneficiario deve inoltre sostenere un costo di 30 euro per ciascun periodo di sospensione, a prescindere dal numero di rate saltate.

Una volta rimborsate le prime sei rate di ammortamento è possibile inoltre richiedere l’attivazione dell’Opzione Reload. Opzione grazie alla quale è possibile ottenere ulteriore credito senza dover seguire il lungo iter burocratico normalmente previsto per la sottoscrizione di un finanziamento. Per maggiori informazioni sul finanziamento BNL Inpdap vi rimandiamo al sito ufficiale della banca.

 

Maggiori informazioni qui: