Prestiti pensionati Inps cessione del quinto in convenzione: i nuovi tassi

Tassi prestiti pensionati Inps contro cessione del quinto: le ultime novità

L’Inps ha modificato tassi di soglia applicati ai prestiti pensionati Inps cessione del quinto erogati dalle banche convenzionate con l’ente previdenziale. La variazione, comunicata con il Messaggio n. 128 del 13 aprile 2018, interviene per i finanziamenti richiesti nel periodo compreso tra il 1 aprile e il 30 giugno 2018.

Prima di passare alle soglie applicate dall’Inps però vediamo i tassi limite previsti dalla normativa vigente per il periodo tra l’inizio di aprile e la fine di giugno di quest’anno.

Per i prestiti contro dietro cessione del quinto della pensione abbiamo i seguenti tassi.

 

In caso di finanziamenti con importo fino a 15 mila euro:

  • il TEGM dell’11,75%;
  • tasso di soglia antiusura è fissato al 18,6875%.

Per prestiti con importo oltre i 15 mila euro:

  • il TEGM è pari all’8,83%
  • il tasso soglia per l’usura è del 15,0375%.

I nuovi tassi soglia 2018

Passiamo quindi ai tassi soglia (TAEG) previsti dall’Inps per i prestiti pensionati Inps cessione del quinto concessi da parte di intermediari finanziari in regime di convenzionamento.

  • Per i pensionati che hanno fino a 59 anni, il tasso di soglia convenzionale è dell’8,70% per gli importi fino a 15.000 euro, del 7,30% per i prestiti oltre i 15.000 euro.
  • Se a richiedere il prestito è un pensionato con età compresa fra 60 e 64 anni, il tasso soglia è del 9,50% fino a 15.000 euro, e del 8,10% oltre tale cifra.
  • Per i pensionati fra 65 e 69 anni, il tasso soglia convenzionale si attesta invece al 10,30% fino a 15.000 euro e si riduce all’8,90% per prestiti oltre i 15.000 euro.
  • Ai pensionati con età compresa fra 70 e 74 anni si applica invece un tasso di soglia pari all’11% per i prestiti fino a 15.000 euro, del 9,60% per i finanziamenti più elevati.
  • Infine per i soggetti fra i 75 e 79 anni abbiamo un tasso soglia del’11,80% fino a 15.000 euro e pari al 10,40% per prestiti oltre 15.000 euro.

 

Maggiori informazioni qui: