Richiesta prestiti Inps online: procedura, moduli e calcolo online

Richiesta Inps prestiti online 2018

I prestiti Inps ex Inpdap sono prodotti a tassi di interesse agevolati erogati dalla Gestione ex Inpdap dell’Inps. Finanziamenti a condizioni vantaggiosi che possono essere richiesti direttamente online. Ma come richiedere i prestiti Inps online? Vediamolo insieme.

La prima cosa da chiarire quando si parla di prestiti Inps online è che questi prodotti possono essere concessi esclusivamente ai dipendenti e pensionati pubblici iscritti ad un apposito Fondo credito, la Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

Sono questi quindi i soggetti che rientrano nella platea dei beneficiari dei prestiti ex Inpdap. prodotti che in passato facevano capo all’Inpdap, ma che con la soppressione dell’ente previdenziale (avvenuta a gennaio 2012) sono passati di competenza dell’Inps. La trasmissione della domanda deve quindi essere effettuata utilizzando i servizi messi a disposizione dal portale ufficiale dell’Istituto.

Come presentare domanda

Per quanto riguarda la procedura per la trasmissione della richiesta prestiti Inps online, questa varia a seconda che il richiedente sia un dipendente o un pensionato pubblico.

I dipendenti pubblici trasmettono la richiesta per il tramite dell’Amministrazione di appartenenza. I pensionati invece possono scegliere tra diversi canali per l’invio della domanda. È possibile sia inviare la domanda per via telematizzata, utilizzando l’apposito servizio online, che richiedere l’assistenza del Contact Center Inps.

In questo secondo caso il numero da comporre per beneficiare dell’assistenza telefonica è l’803 164 (gratuito) per chi chiama da rete fissa oppure lo 06 164 164 (a pagamento) per quanti telefonano da cellulare.

Ricordiamo che i pensionati che desiderano trasmettere la domanda online devono essere in possesso del codice Pin Inps. codice che può essere richiesto online, seguendo la procedura guidata presente sul sito Inps, oppure presso una sede dell’Istituto.

Modulistica prestiti Inpdap

 

È necessario ricordare inoltre che l’offerta prestiti Inpdap si compone di due categorie di prodotti, piccoli prestiti e prestiti pluriennali. La procedura sopra descritta vale sia per i piccoli prestiti che per i prestiti pluriennali.

Per quanto attiene ai moduli di domanda, questi possono essere scaricati online dal sito ufficiale dell’Inps. Per accedere alla sezione dedicata ai moduli prestiti Inps online è necessario collegarsi con il sito inps.it. Dalla home page si dovrà quindi fare click sul collegamento Tutti i servizi.

L’utente si troverà quindi in una pagina che presenta un menu orizzontale, da qui si dovrà scegliere la voce Tutti i moduli. Una volta raggiunta la pagina in cui sono presenti tutti i modelli per la richiesta si potranno filtrare i moduli utilizzando il menu laterale di sinistra. Si dovranno selezionare, in questo ordine, le voci “Gestione Dipendenti Pubblici”; “Iscritto/Pensionato” e “Prestazioni creditizie e sociali”.

Da qui sarà sufficiente scorrere tra i modelli presenti e selezionare quello di nostro interesse. Ogni modulo di domanda è disponibile sia in formato Pdf che zip.

Calcolo prestito Inpdap online

Ricordiamo infine che sul sito ufficiale dell’Inps è presente un servizio che consente di effettuare il calcolo del prestito online. Applicazione web che permette di simulare le condizioni dei prestiti Inps online.

A differenza di quanto accade con i simulatori che solitamente si trovano sulla Rete, il servizio per il calcolo dei prestiti Inpdap è pensato per agevolare il richiedente ad orientarsi nell’offerta. A fronte dell’inserimento di pochi dati il sistema propone all’utente tutti i prestiti agevolati a lui accessibili.

Per maggiori dettagli su come raggiungere ed utilizzare il simulatore prestiti Inps ex Inpdap vi invitiamo a consultare la nostra guida.

 

Maggiori informazioni qui: