Detrazione interessi mutuo prima casa 2019 Anche nel 2019 è possibile portare in detrazione le spese legate al mutuo casa. Fortunatamente, nonostante qualche rumour, la normativa non è stata modificata. I mutuatari possono quindi portare in detrazione gli interessi passivi e gli oneri accessori del finanziamento. Ma quali sono le misure in cui si possono ...continua a leggere Ecco quali sono le spese mutuo detraibili per la dichiarazione dei redditi

Le regole per l’estinzione anticipata prestito e mutuo Al momento della stipula del contratto di finanziamento viene sottoscritto un contratto che prevede il rimborso del credito in un periodo di tempo prestabilito. Può accadere però che il beneficiario del prestito o del mutuo abbia la possibilità di estinguere anticipatamente il debito. Una scelta dettata solitamente ...continua a leggere Quando l’estinzione anticipata del finanziamento è vantaggiosa e come richiederla

Le nuove agevolazioni fiscali del Decreto Crescita 2019 Ecobonus e Sismabonus sono due forme di incentivo statale dedicate rispettivamente a chi effettua interventi sull’abitazione per aumentare l’efficientamento energetico della casa o atti a ridurre il rischio sismico. Si tratta di due bonus che hanno ottenuto grande apprezzamento dal pubblico, dato che negli ultimi anni si ...continua a leggere Cosa cambia per Ecobonus e Sismabonus con il Decreto Crescita

Prestiti migliori tassi del momento e offerte Sale il numero delle famiglie che scelgono di ricorrere ai prestiti personali per realizzare i propri progetti. Stando alle recenti rilevazioni Crif, a febbraio 2019 il settore del credito al consumo ha fatto registrare una crescita di ben 11 punti percentuali se confrontata con lo stesso periodo del ...continua a leggere Novità prestiti tassi migliori: le offerte Younited Credit, Compass e Pitagora

Chi eroga prestiti delega Inpdap a dipendenti pubblici Il prestito delega è un finanziamento dedicato ai lavoratori dipendenti molto simile alla cessione del quinto. Come la cessione infatti, il prestito delega consente di rimborsare il capitale attraverso rate mensili detratte direttamente dalla busta paga del beneficiario. Il tasso di interesse è fisso e la rata ...continua a leggere Come funziona il prestito delega Inpdap dipendenti pubblici e perché richiederlo

Fondo mutuo prima casa rifinanziato per il 2019 È stato approvato il rifinanziamento del fondo mutui prima casa. Il provvedimento che stabilisce lo stanziamento di nuovi fondi è contenuto nell'ultima bozza del cosiddetto “decreto crescita” e prevede un finanziamento di 100 milioni di euro. Cifra ben al di sotto di quanto atteso, dato che per ...continua a leggere Rifinanziato il fondo mutui prima casa con 100 milioni

Miglior mutuo a tasso variabile: le offerte più allettanti di aprile 2019 Sebbene i mutui a tasso fisso rappresentino un’opzione di finanziamento che garantisce stabilità nel lungo periodo, quelli a tasso variabile consentono di ottenere un maggior risparmio grazie ai tassi ai minimi storici. Ma chi offre il miglior mutuo tasso variabile? Sebbene non vi ...continua a leggere Miglior mutuo tasso variabile: ecco le offerte migliori di aprile

I migliori mutui prima casa di aprile 2019 A dispetto delle previsioni, considerando l’andamento dei tassi di interesse, chi è alla ricerca di mutui prima casa può ancora trovare delle offerte vantaggiose. In particolare, optando per i mutui a tasso fisso è possibile assicurarsi un tasso di interesse vantaggioso per l’intera durata del piano di ...continua a leggere Migliori mutui casa, ecco le offerte più interessanti del mese

Bando Inps Long Term Care 2019 L’Inps ha pubblicato il nuovo bando di concorso Long Term Care per l’assegnazione di sussidi per i ricoveri in strutture assistenziali. Il contributo si rivolge a dipendenti e pensionati pubblici nonché ai dipendenti e pensionati postali afferenti alla Gestione Fondo IPOST. Ma vediamo nel dettaglio cosa prevede il nuovo ...continua a leggere 965 contributi per assistenza sanitaria col bando Long Term Care Inps 2019

Nuovi modelli per la richiesta di reddito cittadinanza online Il 1° aprile era stata annunciata l’interruzione per la presentazione delle domande di reddito di cittadinanza trasmesse online tramite il sito Inps. La ragione di questo stop temporaneo è stata la pubblicazione in Gazzetta ufficiale della Legge di conversione del Dl 4 del 2019, che ha ...continua a leggere I nuovi moduli Inps per il reddito di cittadinanza